testata3 ita

   
 
start
stop
Home Archivio News IL CHIA CLASSIC 2012 SI ESPANDE SULLA COSTIERA SULCITANA
AddThis Social Bookmark Button

IL CHIA CLASSIC 2012 SI ESPANDE SULLA COSTIERA SULCITANA


 
Il 'Chia Classic' la prima manifestazione professionistica per i 'Waterman' del windsurf, il kitesurf, il Surf da onda e lo Stand Up Paddling, nel 2012 si espande lungo tutti i sette comuni della Costiera Sulcitana e aggiunge la disciplina della mountain bike nel suo programma di sport e turismo attivo.
Organizzata dalla Associazione Culturale e Sportiva WAVE SARDEGNA, questa grande competizione farà riunire gli amatori delle diverse fasce d'età intorno a tanti sport d'acqua come il Surf da onda, il Windsurf, il Kitesurf, lo Stand Up Paddling,lo skimboard e la mountani bike.
 
"L'edizione 2012 del Chia Classic, sarà un evento Internazionale PRO-AM che vuole toccare tutti i comuni facenti parte del Consorzio Riviera Sulcitana.
Il nostro obiettivo è quello di far vedere che anche a Pasqua, a inizio primavera, si può fare sport sano a contatto con l'ambiente. Dal kitesurf a Sarroch con la sua Maddalena Spiaggia al surf e il SUP di Pula con la sua Baia di Nora e le belle ondine della secchetta.
Chia e le famose spiagge del Giudeo, di Cala Cipolla saranno come sempre la prima scelta per il windsurf ed il surf da onda, e appena possibile seguiremo il percorso natura fino a Capo Spartivento. Stessa cosa faremo a Teulada da Porto Tramatzu verso l'Isola Rossa, mentre a Santadi e Villa S. Pietro scopriremo nuovi angoli della macchia Mediterranea nei percorsi ricreativi con la mountain bike.
Le gare in acqua invece  determineranno il miglior 'waterman' nelle classifiche a premi combinate dei vari sport per i diversi gruppi d'eta.
I gruppi vanno da i Kids-Pippius sotto i 12 anni, agli Juniores-Piccioccus per i giovani più promettenti fino ai 18 anni,
gli open tra i 18 e i 35 anni, i Masters-Antigus tra i 35 e 50 anni e ai Grand Masters-Beccius sopra i 50 anni"  dice Pietro Porcella presidente della WAVE SARDEGNA.
 
La manifestazione come detto toccherà tutti i Comuni della Costiera Sulcitana da Capoterra a Teulada passando per Villa San Pietro, Pula, Domus de Maria, Santadi e Teulada ed in ognuna di esse il programma sociale serale prevede una manifestazione pubblica per la valorizzazione dei prodotti tipici locali e l'esibizione di un locale gruppo folcloristico.
 
Ogni giornata,gli ospiti internazionali faranno  gare di windsurf o surf da onda o kitesurf o SUP o skimboard o mountain bike.
 
 Le attrezzature nelle varie discipline sono messe a disposizione dagli organizzatori per chi non avesse la propria.
Surfrider Foundation Europe - organizzazione non profit,dedicata alla difesa, la salvaguardia,il miglioramento e la gestione in maniera sostenibile dell'oceano,sarà partner ufficiale del CHIA CLASSIC 2012.
 
La partnership tra Wave Sardegna e Surfrider Foundation si focalizza sul fatto che i praticanti alle attività acquatiche sono i primi a notare la polluzione nelle coste. Ecco perchè Surfrider Foundation e Wave Sardegna propagandano questo messaggio: AIUTATECI A TENERE L'OCEANO PULITO !
 
PER MAGGIORI INFORMAZIONI
Pietro Porcella Wave Sardegna tel. +39-3356560789  pietroporcella@gmail.com
 
PROGRAMMA PROVVISORIO
LUNEDI 2 Aprile Lega Navale Nora-Pula
h. 10,00 chiusura iscrizioni
h. 11,00 Conferenza Stampa
h. 11,30- 18.00 Gare
h. 19.00 Opening cerimony
 
 da MARTEDI 3  a DOMENICA 8
h. 10,00 Competitors meeting
h. 10,30 - 18.00 Competizioni a seconda delle discipline scelte dal Contest Director
h. 21,30 - 23.00 Attività didattica, clinics, serate a tema in una delle strutture alberghiere associate.
 
LUNEDI 9 APRILE
 
h. 9,30 - 10,30 Beach Clean Up con Surfrider Foundation
h. 11.00 - 13,00 Long Distance 'Percorso Natura' a capo Spartivento e ritorno per tutte le imbarcazioni.
h. 13,30 Premiazioni in spiaggia ed esibizioni